Welcome to my blog :)

rss

lunedì 13 marzo 2017

Utopie di un cuore glitterosamente poligamico: I colori dell'autunno di Annamaria Bortolan arriva su tutti gli stores

https://www.amazon.it/colori-dellautunno-romanzo-damore-storia-ebook/dp/B06XGRSYRK/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1489394644&sr=1-1&keywords=Annamaria+Bortolan


Recentissima la comparsa sui principali stores on line del primo ebook di Annamaria Bortolan.

L’artista, già nota e apprezzata per la sua produzione saggistica sui temi del sacro e del mito, esordisce con un romanzo, I colori dell’autunno, al quale segue il racconto umoristico Una scuola folkloristica; aspetto molto interessante di questa narrazione breve è il suo essere collegata alla trama romanzesca.

Tema ricorrente nell’opera è la metamorfosi: la vita che trasforma i personaggi della storia e ci pone dinanzi a una vastissima gamma di situazioni e vissuti emozionali che conducono il lettore dinanzi alla radice dell’umana essenza. La portata dell'esperienza esistenziale che traspare dalle pagine di questo romanzo è intensa; elementi di carattere poetico, religioso e antropologico traspaiono.


Annamaria Bortolan dimostra completezza artistica, grazie a quella versatilità che la rende capace di muoversi con disinvoltura nella varietà dei generi.

Segue un breve estratto tratto dall’opera:

"Quanti ricordano la sera del 31 dicembre 2004 affermano che il lago non era più gelato. Come se uno sbuffo improvviso, un sotterraneo calore proveniente dalle viscere della terra e da lì propagatosi attraverso le acque mosse dal vento crepuscolare ne avesse disincrostato la superficie, mitigando le nausee della gestazione di un inverno fin troppo breve.
Eloisa guardò oltre il lago, oltre quello specchio di acqua riarsa, consunta dall'essere stata resa oggetto di sguardi curiosi per molti mesi. E, dopo aver guardato, sostò con la mente ansiosa nel freddo pungente delle alte montagne ancora incappucciate di cachemire che coronavano la valle timidamente inguantata di brina."

Cliccando sulla foto del post verrete ricondotti a uno degli stores di riferimento.

(Utopie di un cuore glitterosamente poligamico)

0 commenti:

Posta un commento